B

Our Blog

porttitor felis sit amet

6 febbraio 2021

OPERAZIONE IMPONIMENTO: LIBERI TUTTI I BENI DI COSMANO FRANCESCO

Il Tribunale del Riesame di Catanzaro, in accoglimento delle argomentazioni dei difensori di Cosmano Francesco (avvocati Antonio Zoccali, Giovanni Vecchio e Bruno Vallelunga) ha disposto il dissequestro di tutti i beni intestati a Cosmano Francesco.

Cosmano Francesco è indagato a piede libero per i reati di ricettazione, riciclaggio e favoreggiamento personale aggravati dall’agevolazione mafiosa in quanto commessi al fine di favorire le attività della “cosca Anello-Fruci”, presunta organizzazione mafiosa operante nella Provincia di Vibo Valentia e nel territorio lametino.

 

In particolare, oltre a tutti i beni personali dell’indagato e del suo nucleo familiare, il G.I.P. presso il Tribunale di Catanzaro aveva disposto il sequestro dell’impresa mediante cui il sig. Cosmano esercita la sua attività di rivenditore di autovetture. La difesa dell’indagato, anche mediante l’ausilio di una consulenza tecnica, ha dimostrato la capacità reddituale del nucleo familiare dell’indagato superando così la valutazione investigativa sulla sproporzionatezza reddituale e la liceità delle risorse economiche con cui erano stati acquistati i beni posti in sequestro.

Il Tribunale del Riesame, accogliendo l’istanza difensiva, ha così disposto la restituzione di tutti i beni all’indagato.